Spunta per il viaggio verso ovest

15,00 

C’è … un primo impatto che questa raccolta produce e per definire questo impatto occorre partire proprio da un testo, uno degli ultimi; un testo che esemplifica in modo chiaro la poetica che sta dietro a questo lavoro e i cui versi recitano: “non usare in poesia / parole diverse da quelle / che diresti al salumiere // come non faresti l’amore / indossando il frac”. Leggendo questa silloge capita spesso di scontrarsi, e duramente, con un reale che arriva di fronte, come un treno (“se sei veloce / e chiami tra i primi venti / pagherai solo novantanove e novanta / (più un piccolo contributo spese) / il set di coltelli che taglia anche l’insonnia”); un reale grigio e pesante, perfettamente descritto anche attraverso l’accostamento, l’affastellamento, l’elencazione di situazioni e oggetti della contemporaneità in cui tutti ci riconosciamo (“ho perso il filo / una maglia di pigiama / il numero di telefono di un amico / resta Zapping sai quel programma / alla radio”); un reale di cui si danno mirabilmente anche le coordinate dei cambiamenti sociali vissuti nell’arco di un cinquantennio… […]

1 disponibili

COD: 9791280139443 Categorie: , Tag:

Descrizione

C’è … un primo impatto che questa raccolta produce e per definire questo impatto occorre partire proprio da un testo, uno degli ultimi; un testo che esemplifica in modo chiaro la poetica che sta dietro a questo lavoro e i cui versi recitano: “non usare in poesia / parole diverse da quelle / che diresti al salumiere // come non faresti l’amore / indossando il frac”. Leggendo questa silloge capita spesso di scontrarsi, e duramente, con un reale che arriva di fronte, come un treno (“se sei veloce / e chiami tra i primi venti / pagherai solo novantanove e novanta / (più un piccolo contributo spese) / il set di coltelli che taglia anche l’insonnia”); un reale grigio e pesante, perfettamente descritto anche attraverso l’accostamento, l’affastellamento, l’elencazione di situazioni e oggetti della contemporaneità in cui tutti ci riconosciamo (“ho perso il filo / una maglia di pigiama / il numero di telefono di un amico / resta Zapping sai quel programma / alla radio”); un reale di cui si danno mirabilmente anche le coordinate dei cambiamenti sociali vissuti nell’arco di un cinquantennio… […]

Informazioni aggiuntive

Titolo

Spunta per il viaggio verso ovest

Autore

Dal Pozzo Claudio

Editore/Marca

Arcipelago Itaca

ISBN

9791280139443

Anno di pubblicazione

2022